AIA110elode

postato in: Senza categoria | 0

#AIA110elode

A raccontare la storia dei 110 anni dell’AIA, oggi un post su un nostro Associato.

Grande formatore, istruttore eccellente ai Corsi per Arbitro.

Seregno – Graziano Ambrosoli(1932 – 2010)

Entrato nell’AIA nel 1954

Osservatore in Serie D dal 1987 al 1990

Vice Presidente di Sezione dal 1978 al 1998

Graziano Ambrosoli è stato il più grande formatore della Sezione di Seregno. Classe 1932, arbitro dal 1954 per la Sezione di Milano: “Perché non avevo la macchina e allora era molto più comodo per me raggiungere Milano in treno dalla mia Inverigo”. Sul terreno di gioco Ambrosoli raggiunse le massime categorie regionali. Fuori quadro dal 1967 iniziò la carriera di commissario speciale e cominciò a collaborare alla vita associativa. Si trasferì alla Sezione di Seregno nel 1974, mettendosi subito al servizio dei tanti giovani della vivace realtà brianzola. Perfezionò la sua preparazione come dirigente partecipando al Corso di Coverciano del 1977, tanto che nel 1978 il Presidente Magni lo volle subito nel Consiglio Direttivo, all’interno del quale ricoprì la carica di Vicepresidente fino al 1998. Quale Commissario Speciale svolse la sua funzione alla CAD dal 1980/’81 e alla CAN D dal 1987/’88 al 1989/’90. Ritornato a disposizione della Sezione, fu istruttore di innumerevoli corsi arbitri, esemplare maestro di tutti gli attuali dirigenti sezionali.

@aia_it

#passioneaiaseregno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.